Quanto si risparmia con le caldaie a condensazione?

La risposta a questa domanda dipende da molteplici fattori che variano anche molto a seconda delle situazioni. Tali fattori vanno ad esempio dal clima della località in cui è ubicato l’immobile all’isolamento termico, dal numero di ore giornaliero di funzionamento dell’impianto all’ampiezza dei radiatori dello stesso. Per dare comunque un esempio pratico del risparmio ottenibile, possiamo dire che una famiglia italiana media, che vive in una città come Bologna o Firenze, sostituendo la propria caldaia con una a condensazione arriva a spendere circa 300 euro all’anno in meno.

  • Vuoi approfondire alcune informazioni?
  • Compila il form, il nostro servizio di assistenza risponderà a ogni tua richiesta.
Responsible Care
AEGPL Europe
Assogasliquidi Federchimica
AIGET